Avete mai sentito parlare dello stile Boho Chic?

Colori accesi, oggetti stravaganti e insoliti, dettagli unici, accostamenti che non avreste mai pensato si potessero sposare tra loro, che invece creano un risultato d’effetto, particolare e unico nel suo genere. Guardate queste foto, che ne pensate? Vi piace? Questo è lo stile Boho chic.

L’espressione “boho chic” è l’unione di due parole; la prima è un’ abbreviazione e sta per “bohème”, con chiaro riferimento allo stile di vita borderline degli artisti del XIX secolo che conducevano una vita fuori dagli schemi, alla  ricerca continua della libertà espressiva e sociale, seguendo stili non convenzionali, eccentrici e ribelli. Il termine Bohèmien evoca quindi immagini di viaggiatori, hippies, zingari, spiriti liberi. L’espressione “chic” invece, è un termine francese e significa elegante. L’accostamento tra queste due parole dà vita ad un nuovo stile, unico e al disopra delle righe. Tale espressione è nata intorno agli anni 2000 dalla moda, influenzando il lifestyle in senso lato e dunque anche l’arredamento.

QUALI SONO LE CARATTERISTICHE DELLO STILE BOHO CHIC NELL’ARREDAMENTO?

L’essenza dello stile boho chic è di ispirazione vintage, ovvero prende vita dalla giustapposizione di elementi vecchi (vintage) e moderni, è inoltre influenzato da moltissimi altri stili e da diversi periodi storici. Troviamo stili orientaleggianti mescolati a mood etnici; richiami al movimento hippy e atmosfere tipiche del Far West, passando anche per lievi ondate di stile nordico. Questo mix ci dà lo stile boho chic. In una casa arredata secondo questa tendenza, troveremo tappeti e cuscini molto colorati, mobili classici su cui spadroneggiano elementi decorativi moderni e talvolta anche insoliti, piume, merletti, fantasie floreali, arazzi e maschere etniche, tessuti naturali e colorati. I colori accesi sono certamente il tratto distintivo dello stile boho chic, soprattutto per gli elementi decorativi che vanno a inserirsi in uno sfondo in cui prevalgano i colori della natura, ossia le sfumature  del legno e il verde delle piante.

Ho ricercato per voi alcune foto che rappresentano questo fantastico ed eccentrico stile. Se vi siete già invaghiti di questo mix di fantasie e colori,  gustatevi questa gallery.

 

2 pensieri riguardo “Avete mai sentito parlare dello stile Boho Chic?

  1. Colori caldi e divertenti accostati con oggetti particolari handmade…quando sará il momento di darle forma al nostro “nido” decissamete il boheme chic sará il punto di partenza con tanto di folklore siculo-messicano. Ajua!

    1. Eve quando sarà il momento potrai allora prendere spunto dal mio post e se avrai bisogno sarò anche lieta di darti dei consigli. Sono contenta che tu abbia trovato ispirazione da questo articolo, continua a seguirmi.

Lascia un commento