Passeggiando per Ortigia

Un pomeriggio di agosto, caldo torbido, un tuffo nel mare cristallino di una delle zone più belle della Sicilia sud-orientale, il Plemmirio, poi di nuovo in sella alla nostra Gilera per raggiungere la meta più ambìta e desiderata di questa stupenda e indimenticabile giornata: Ortigia. L’isola nell’isola, il cuore della città di Siracusa dove gli ingredienti principali sono sole, mare, storia, arte e cultura. Passeggiando per le viuzze di questo suggestivo luogo siciliano, oltre ad assaporare l’imponenza di monumenti, edifici, chiese e bellezze architettoniche che si incontrano ad ogni angolo, oggi siamo andati a scovare scorci tipici, negozietti, localini e angoli relax.

Vogliamo consigliarvi degli shop davvero carini per lo shopping di casa o per acquistare dei souvenir particolari e inoltre qualsiasi occasione è buona per trovare idee e spunti di arredo, anche entrando in un bar o in un ristorantino. Veniamo subito attratti da un localino dallo stile Bohémien, “Irma La Dolce “.

 

Da Irma, oltre a questo ambiente romantico, accogliente e spiritoso, trovate i tè freddi e le granite con arance, limoni, cannella, zenzero fresco, mandorla di Sicilia, cocktail particolari, spritz, toast, cheesecake, crème caramel e non potete certo perdervi i tortini, tutto rigorosamente fatto in casa.

 

 

 

 

 

 

 

E quale idea più originale poteva avere Irma, se non quella di far trovare ai suoi clienti su ogni tavolino, un nebulizzatore di acqua fredda aromatizzata al limone, zenzero e chiodi di garofano per refrigerare le calde giornate estive? Dunque se venite a Ortigia passate a trovare Irma La Dolce in via dei Mergulensi 39.

Continuando a passeggiare, da un lato il mare, dall’altro cortiletti tipici, lampioni, balconi deliziosi, ristorantini retrò.

Ci soffermiamo davanti alla vetrina di un atelier-laboratorio che ci incuriosisce per gli oggetti particolari che espone e l’atmosfera magica che emana, Circo Fortuna.

Circo Fortuna è una bottega artigianale di oggetti animati dall’amore e dalla creatività: piatti, tazze, teiere di ceramica e tanto altro, su ogni oggetto sono dipinti animaletti buffi e divertenti e non solo, creando uno stile unico e allegro. Anche l’allestimento dell’atelier spicca per la sua particolarità, un forno per cuocere la ceramica, un tavolino per decorarla ed un altro per disegnare progetti al computer e voilà… pochi metri quadri per creare un mondo fantastico.


Voltando l’angolo, resto affascinata da un ristorantino di cucina tipica siciliana, Pesceduovo. Mi piace riportare qui la frase di presentazione della pagina facebook di questo delizioso ristorantino: “Avete presente certi profumi di pianerottolo? Di cotoletta, di minestrone, di crostata, di arrosto…di casa insomma. Questo è Pesceduovo, piatti da mangiare seduti o per strada, cucina materna da 0 a 100 anni“. Quello che ci attira ovviamente è  l’arredamento a dir poco stravagante, così scattiamo qualche foto.

 


Spiccano il nero e l’azzurro delle mattonelle, il bancone a squame di pesce, i tanti lampadari di ceramica che scendono dal soffitto, lo scaffale a parete con un’esposizione di oggetti da acquistare,  i tavoli che sembrano rievocare lo stile postmoderno di Memphis anni ’80, i fili di luce che si diramano come tentacoli di un polipo o zampette di un ragno e per completare con altri due dettagli divertenti, da notare gli appendiabiti a forma d’uovo e la porta della toilette.

Da Pesceduovo troverete piatti della cucina tipica siciliana semplici e genuini.

Altro negozietto scoperto per caso che vogliamo presentarvi è Arricreati,  un design shop e uno studio di progettazione. Uno spazio che ospita una selezione di oggetti disegnati da artisti internazionali, da designer emergenti e la più nuova produzione di design made in Sicily.

In vendita qui nello shop di Ortigia ma anche on line: mobili, illuminazione, tessuti, tappeti, carte da parati, oggetti di design per la casa e souvenir d’autore mentre lo studio di progettazione si occupa sia di ristrutturazione che di arredamento, date un’occhiata al sito o venite in via Roma 144/146.

Per oggi crediamo che possa bastare, vi abbiamo mostrato tanti spazi magici per lo shopping di casa e per trovare spunti creativi e fantasiosi e ovviamente anche per ristorarvi, vi lasciamo con altre immagini della bella Ortigia  per invogliarvi a scoprirla se non ci siete mai stati e per amarla ancor di più se la conoscete già, insomma il cuore di Siracusa che ti resta nel cuore.


Lascia un commento